Descrizione:

Il Catinaccio è il paradiso degli escursionisti ed il rifugio Vajolet si trova al centro di questo incantevole paesaggio. Sono possibili varie escursioni partendo dal rifugio Vajolet: verso le famose Torri del Vajolet (meta ambita da tutti gli scalatori), verso il passo Santner, verso la Cima Antermoia o il passo Antermoia, ecc. Tanti altri rifugi sono raggiungibili dal rifugio Vajolet: il rifugio Re Alberto, il rifugio Passo Santner, il rifugio Gardeccia, il rifugio passo Principe, il rifugio Antermoia, il rifugio Roda di Vael, il rifugio Coronelle ed altri ancora.

Il Rifugio Vajolet, aperto da Giugno a fine Settembre, è dotato di 34 confortevoli camere per un totale di 140 posti letto, inoltre sono presenti 130 posti ristoro esterni e 140 interni.

Escursioni Principali:

Dal rifugio si può partire per fare numerose scalate sulla famosa parete Est del Catinaccio (via Steger – via Kine – via C.A.I. Altoadige – via Dimai – via Cresta Sud – via Fantasia e tante altre). Sulla Punta Emma via Steger – via Fedele – camino Piaz – via Einstecker e altre ancora. Sulle Torri del Vajolet Spigolo Delago – via Ferman e via normale sulla Stabeler – via Steger e via normale sulla Winkler. La ferrata del Passo Santner e la ferrata del Catinaccio d’Antermoia.

Rifugio Vajolet

Val di Fassa

Indirizzo: Strada De Ciarnadoi 13, 38039 Vigo di Fassa TN

Telefono: 0462 763292

Email: info@rifugiovajolet.com

Sito: https://www.rifugiovajolet.com/

Ideale per…