Gita  a Malga Fevri – Trentino

 

La nostra gita oggi parte dalla Chiesetta del paese di Madonna di Campiglio a 1550 metri, dove prendiamo il sentiero 331 ( Sentiero dedicato all’imperatrice Sissi).

Indossiamo le ciaspole per riuscire a galleggiare sull’enorme quantità di neve fresca.

In generale il percorso è molto sicuro. Si raccomanda di valutare sempre i bollettini delle valanghe.

Dopo circa venti minuti ci troviamo al nostro primo step la piazzetta dell’Imperatrice dalla quale è possibile avere una bellissima vista del paese di Madonna di Campiglio.

Dopo un’altra quarantina di minuti arriviamo finalmente alla Malga Fevri (chiusa durante l’inverno) a 1950 metri.

All’arrivo il panorama è incantevole: le Dolomiti di Brenta si stagliano nel cielo meravigliosamente verticali e dominano l’orizzonte.

Volgendo lo sguardo verso ovest, invece, si ammirano gli estesi ghiacciai del gruppo dell’Adamello sui quali spiccano le vette della Presanella (3556 metri) e del Carè Alto (3462 metri).

Il ritorno avviene sull’itinerario di salita.

 

 

© By Caterina Cozzio | Team Passione Dolomiti

Hotel consigliati