Parchi Naturali delle Dolomiti

Tutelano ambienti ricchi di biodiversità, aprendosi ad un turismo sostenibile di scoperta

Le Dolomiti, strepitose formazioni rocciose uniche al mondo per magnificenza, varietà geomorfologica e geologica, nonché per la cura attenta del territorio ai loro piedi mantenuta nei secoli dalla gente di montagna, accolgono numerose aree tutelate dai Parchi Naturali.

Non a caso, il particolare paesaggio è uno dei criteri per cui le Dolomiti sono state incluse nel 2009 nella lista del Patrimonio UNESCO: “Le Dolomiti sono largamente considerate tra i più bei paesaggi montani del mondo” (UNESCO, Dichiarazione di eccezionale valore universale). E i Parchi Naturali sono un ottimo punto di scoperta, sono stati istituiti per preservare le zone naturalistiche più pregiate, favorire studi scientifici e sui rapporti compatibili tra uomo e ambiente, ma anche per valorizzare, attraverso un turismo sostenibile, le peculiarità ed incentivando la conoscenza attraverso le visite di luoghi unici al mondo con rispetto e sensibilità, con un particolare approccio verso i più piccoli, così curiosi e capaci di emozionarsi per l’incanto di Madre Natura.

Che siate in Alto Adige, Trentino, Veneto o Friuli Venezia Giulia, merita approfittare di una delle tante proposte organizzate all’interno dei Parchi. Ce ne sono per tutti i gusti, non solo visite guidate che sanno regalare emozioni con guide esperte. Qualche spunto? Un corso per creare ceste con i rami di nocciolo, per dipingere en plein air, per costruire un hotel per gli insetti, e perché no, per imparare ad apprezzare la camminata a piedi nudi; e ancora, un’uscita notturna in autunno per ascoltare il bramito del cervo, o una levataccia per assistere all’alba in malga.

Tra Trentino, Alto Adige, Veneto e Friuli ci sono:

  • Il Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina;
  • Il Parco Naturale Gruppo di Tessa;
  • Il Parco Naturale Puez-Odle;
  • Il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies
  • Il Parco Naturale Tre Cime
  • Il Parco Naturale dello Sciliar-Catinaccio
  • Il Parco Naturale Adamello-Brenta che è pure “Unesco Global Geopark”
  • Il Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino
  • Il Parco Nazionale dello Stelvio che confina con la Lombardia
  • Il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi
  • Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo
  • Il Parco Naturale Dolomiti Friulane

Ognuno ha le proprie peculiarità, proposte di scoperta, attività con gli abitanti dei territori e tutti hanno un comun denominatore: una natura pregevole, amata e rispettata, in armonia con le esigenze antropiche di chi la montagna la vive ogni giorno.