Spätzle

 

spatzle

Photo © Enrica Pallaver Photography

Questi si che piacciono a grandi e piccini! Stiamo parlando dei tipici e celebri gnocchetti verdi agli spinaci altoatesini, ricoperti dal burro fuso e accompagnati dallo speck croccante…ah che delizia! Non la sentite la pancia che brontola? Scoprite con noi gli ingredienti e cimentatevi nelle ricette doloMitiche!

RICETTA:

  • 250 gr di spinaci
  • 3 uova
  • q.b. noce moscata grattugiata
  • 250 gr di farina 00
  • 100 gr di acqua
  • q.b. sale fino
  • 100 gr di speck
  • 30 gr di burro
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • 250 gr di panna fresca liquida
  • q.b. di pepe nero
  • 3 gr di erba cipollina
  1. Innanzitutto lavare le foglie di spinaci e cuocere in una padella a fuoco medio fino a quando non saranno appassite.
  2. Frullare gli spinaci con il mixer fino ad ottenere un composto cremoso e aggiungere le uova intere con un pizzico di sale. Amalgamare bene, aggiungere l’acqua e insaporire con la noce moscata.
  3. Dopodiché aggiungere pian piano la farina e incorporarla con un cucchiaio facendo attenzione a non formare grumi.
  4. Per il condimento, tritare l’erba cipollina, tagliere a listarelle lo speck. In una padella sciogliere il burro con l’olio.
  5. Aggiungere lo speck e lasciare rosolare 2-3 minuti finché non sarà croccante. Versare la panna, l’erba cipollina, sale, pepe e lasciare addensare finché il composto non risulterà cremoso.
  6. Ponete sul fuoco un tegame con acqua salata, portarla a bollore, porre lo Spätzlehobel sopra la pentola e versare l’impasto nell’apposito composto, facendo scorrere avanti e indietro l’attrezzo in modo che il composto cada attraverso i fori. Gli spätzle sono pronti quando arriveranno in superficie.
  7. Scolare gli spätzle e servirli con il condimento panna e speck.

CONSIGLIO DI GUSTO:

Se non avete a disposizione lo Spätzlehobel potete sostituirlo con lo schiacciapatate ma attenzione perché dovrete utilizzare un impasto più corposo.