Tekking di un giorno alla scoperta dell’Altopiano delle Pale di San Martino

Un itinerario per scoprire una parte del gruppo delle Pale di San Martino.

Si parte nella scenografica Val canali (Primiero San Martino di Castrozza) sulla destra del ristorante “La Ritonda”  1186mt,  dove parte il sentiero che porta verso Malga Canali/Rifugio Treviso.

Passando sotto la Malga si scende verso la strada dove si trova un parcheggio e l’inizio della strada forestale n.707 che porta al Rifugio Treviso.

Dopo un po’ la strada attraversa il guado d’acqua ( a fine stagione asciutto) e si prosegue su sentiero. Dal rifugio Treviso 1629mt, si prosegue sempre sul sentiero 707 in direzione Passo Canali 2469mt.

Il sentiero sale sul lato destro della Valle fino ad arrivare al Passo e qui si seguono le indicazioni per il passo Fradusta/Rifugio Rosetta n. 708.

ln questo tratto bisogna fare attenzione e seguire la segnaletica rossa poiché nel paesaggio lunare dell’Altipiano delle Pale è facile perdere il sentiero o la traccia.

Dal Passo Fradusta 2670mt si prosegue in quota e leggera discesa per arrivare al Passo Pradidali Basso 2621 mt.

Arrivati al Passo Pradidali Basso si segue il sentiero 709 che in discesa porta alla Val Pradidali, luogo davvero suggestivo per l’imponenza delle cime che la circondano.

Poco piu avanti si giunge al Rifugio Pradidali 2278mt dove si possono ammirare in tutta la loro maestosità la Cima Canali, Cima Pradidali, Cima Immink, Cima di Ball e Sass Maor.

Dal rifugio si scende a Valle seguendo sempre il sentiero 709 in direzione Val Canali /La Ritonda tornando al luogo di partenza.

Questa escursione è adatta ad escursionisti esperti ed allenati.

Lunghezza: 20 km

Durata: 8 ore

Dislivello: 1800 mt+

 

© By bibimountain | Team Passione Dolomiti

Hotel consigliati

 

Valle di Primiero - San Martino Di Castrozza

Hotel Letizia