Da Pé de Börz al Monte Muro – Alta Badia

 

Una meta molo frequentata sia in estate che in inverno, che porta su una cima molto panoramica.

Passando dal più piccolo paesino della Val Badia, Antermoia, in direzione Passo delle Erbe si arriva al punto di partenza, un parcheggio sulla destra poco sotto in Passo, detto Pe de Börz.

Si prosegue sul sentiero nr. 1 che ci conduce attraverso un bosco di cirmoli e abeti, fino nella zona anche chiamata Fontanela.

Al primo bivio ci incamminiamo verso sinistra per il rifugio monte muro. Questo si raggiunge lungo una strada a tornanti ben larga e facile. Per chi preferisce ci sono anche diverse scorciatoie per evitare qualche tornante.

Dopo all’ incirca 45 min. si raggiunge il rifugio Monte Muro, aperto nella stagione estiva, conosciuto per le sue squisite torte fatte in casa.

Il bel panorama si apre sempre di più e davanti a noi spunta il meraviglioso Sass de Pütia e una buona parte delle Odle.

Il nostro percorso prosegue sopra il rifugio raggiungendo una cresta che porta direttamente in cima al Monte Mure ad una altitudine di 2332m. Qui troviamo una croce e uno sdraio di legno per poter ammirare il panorama a 360 gradi. Si possono vedere da una parte le Alpi Aurine e la Val di Luson, dall’ altra abbiamo le montagne più conosciute della Val Badia, dal Putia al Sass dla Crusc.

La discesa si affronta lungo la strada di salita.

 

Durata fino in cima al Monte Muro: 1:40

Difficolta: facile

Dislivello: 470m

Distanza: 9,7 km

 

© By Stefanie Irsara | Team Passione Dolomiti

Hotel consigliati