Pozzale di Cadore – Monte Tranego – Rifugio Antelao

 

Buongiorno amici di Passione Dolomiti,

oggi vi parlerò di un’ escursione adatta a tutti e praticabile in tutte le stagioni.

Il percorso inizia a Pozzale di Cadore, una frazione del comune di Pieve di Cadore a quota 1054 metri s.l.m.

Da qui, attraversando strette vie, si arriva in cima al paese dove si imbocca il sentiero per il Monte Tranego.

La camminata è di media difficoltà, non tanto per il percorso in se, ma per il dislivello di quasi 800 metri che comunque si fa sentire.

La fatica verrà peró ricompensata da una bella visuale sul centro Cadore durante tutto il percorso, e, da un panorama mozzafiato a 360° sulle Dolomiti, una volta raggiunta la cima a 1849 metri s.l.m.

Per i più golosi, dopo essersi goduti queste splendide montagne, è doverosa una tappa presso il vicino Rifugio Antelao.

Quest’ultimo e situato in località Sella Pradonego a 1796 metri s.l.m. ed è il punto di partenza di diversi sentieri selvaggi e molto suggestivi.

Uno tra tutti e quello che dal rifugio arriva ai piedi del Ghiacciaio dell’Antelao, un’escursione impegnativa, caldamente consigliata ai più allenati.

Spero di esservi stata utile nella descrizione di questa mia piccola avventura.

 

DISLIVELLO POSITIVO: +890m

DISLIVELLO NEGATIVO: 156m

LUNGHEZZA: 10 km ca

DURATA: 2h:30min

 

© By Nicole Corte | Team Passione Dolomiti